Esercitazioni

Esercitazione in Friuli 2018

Dal 16 al 18 Novembre il Coordinamento Cinofilo Veneto ha organizzato un’esercitazione congiunta per i gruppi di Protezione Civile aderenti, coinvolgendo 24 unità cinofile da soccorso, delle quali 6 già operative, in un’esperienza di alto valore formativo sui campi macerie di Prata (PN) e di Visco (UD).
Hanno partecipato sette associazioni del Coordinamento: dalla provincia di Treviso, il Nucleo Cinofilo del Gruppo Comunale PC di Cornuda, il Nucleo Pronto Intervento PC di Montebelluna “Mielkan”, il Gruppo Volontari di PC del Comune di Treviso “XPL Pawsitive” e l’Unità Cinofila da Soccorso “Althea” PC ANA sezione di Treviso; dalla provincia di Venezia, le Unità Cinofile da Soccorso “San Marco”; dalla provincia di Verona, il gruppo cinofilo A.I.S. Valpolicella Valdadige “Diade” e le Unità Cinofile da Soccorso “Argo 91”.
Il lavoro su maceria si è svolto con prove di ricerca per le singole unità cinofile e, nell’ultima giornata, con una simulazione di lavoro congiunto a coppie di UC, guidate da un team leader che coordinava le operazioni di ricerca e di verifica.
L’esercitazione, grazie all’organizzazione di Fiorenzo Fasoli, si è svolta alla presenza del presidente Gianni Savio e sotto l’attenta e paziente supervisione di alcuni giudici del Coordinamento: Roberto Busso, Paola Gusella, Miriam Secchiatti, Pietro Vincelli.
L’iniziativa si proponeva di favorire il confronto, la collaborazione e l’intercambiabilità fra le UC dei vari gruppi, per una sempre migliore resa operativa in emergenza. Si è rivelata una preziosa occasione di scambio di esperienze, di impegno comune, di partecipazione attenta e amichevole. Davvero, abbiamo lavorato come un’unica squadra.

(Ingrandisci e sfoglia più velocemente con un click la galleria di immagini)